Teatro Puccini: La bella addormentata

La celeberrima fiaba, scritta da Perrault alla fine del ‘600 con una trama terribile e poi ripresa dai Grimm nell’800, è nota soprattutto per la serena versione cinematografica di Walt Disney. Il nostro spettacolo è interpretato dai burattini (questa volta eccezionalmente senza gambe) e ambientato un grande Castello pieno di torri, terrazzi, spalti e stanze segrete. Qui vivono il Re e la Regina insieme a molti servitori. Berto e Faustina, camerieri, con la cuoca e lo stalliere, servi sciocchi, assistono alla vicenda e interagiscono con il pubblico dei bambini sdrammatizzando le scene più paurose ed emozionanti. Non mancano certamente le Fate buone e la Fata cattiva, il Principe a cavallo e la vecchia tessitrice con il fuso. Così come non mancherà un’ultima inattesa emozione prima del necessario lieto fine.  La bella addormentata dei Pupi di Stac sarà al Puccini il 20 gennaio.

Età consigliata dai 6 ai 10 anni

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Mezzanotte alla Pergola con Edgar Allan Poe: i Racconti del terrore

    • dal 10 gennaio al 6 aprile 2019
    • Teatro della Pergola
  • Il Teatro? #BellaStoria - Regalati 9 emozioni

    • dal 15 dicembre 2018 al 30 aprile 2019
    • Teatri e sale di spettacolo fiorentine
  • Giorno della Memoria, alle Murate "Bent": il racconto della repressione dei gay

    • Gratis
    • 27 gennaio 2019
    • Le Murate

I più visti

  • San Miniato compie 1.000 anni: il programma delle celebrazioni

    • dal 13 settembre 2018 al 27 aprile 2019
    • San Miniato al Monte
  • Banksy in mostra a palazzo Medici Riccardi

    • dal 19 ottobre 2018 al 24 febbraio 2019
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Van Gogh e i Maledetti: la mostra a Santo Stefano al Ponte

    • dal 6 dicembre 2018 al 31 marzo 2019
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Note al Museo: tornano i concerti nella Sala del Paradiso

    • Gratis
    • dal 25 ottobre 2018 al 22 marzo 2019
    • Museo dell’Opera del Duomo
Torna su
FirenzeToday è in caricamento