Appuntamenti invernali alla Fattoria Didattica di Penelope

Due imperdibili appuntamenti invernali alla Fattoria Didattica di Penelope! Come intervenire sui piccoli malanni di stagione dei bambini con rimedi del tutto naturali, guidati dalla naturopata Sara Saxida.
Una mattina interamente dedicata alle famiglie, sabato 17 novembre a partire dalle ore 10:00; i bambini e le bambine potranno nel frattempo andare alla scoperta della fattoria insieme ai nostri operatori.
La quota di partecipazione è di 12€.

Sabato 1 dicembre sarà invece dedicato al Natale; bambini e bambine potranno dare sfogo alla loro creatività per realizzare decorazioni a tema. L'appuntamento è fissato a partire dalle ore 15:00.
Il laboratorio è aperto a giovani e giovanissimi della scuola dell'infanzia e della scuola primaria. La quota di partecipazione è di 7€.

Info al numero 3701149658 oppure scrivendo a fattoriadipenelope@associazionecetra.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il Mondo di Babbo Natale a Villa Montalvo

    • dal 16 novembre al 22 dicembre 2019
    • Villa Montalvo
  • I sentimenti e la verità: le imposture dell'amore

    • Gratis
    • dal 21 novembre 2019 al 21 maggio 2020
    • Scuola Freudiana di Firenze
  • Premio "Le tre corone d'oro" 2020

    • solo domani
    • Gratis
    • 12 novembre 2019
    • Sala del Consiglio Comunale

I più visti

  • Uffizi, Boboli e Palazzo Pitti a entrata gratuita: ecco le date

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 30 novembre 2019
    • Galleria degli Uffizi
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Santa Maria Novella: la mostra La Botanica di Leonardo

    • dal 13 settembre al 15 dicembre 2019
    • Complesso Santa Maria Novella
  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento