L'apprendista di Babbo Natale al teatro del Borgo

Babbo Natale, per una volta nella sua vita, ha bisogno di un po’ di relax. Per questo decide di mettere un annuncio per contattare un apprendista da istruire a dovere. Purtroppo però, fra tutti, si presenta a casa sua un giovane volenteroso ma pasticcione che, facendo di tutto per dimostrare il proprio valore, si metterà nei guai. Toccherà al saggio e generoso Babbo Natale e ai suoi elfi aiutarlo a risistemare le cose. Lo spettacolo è ricco di poesia e divertimento e prevede il coinvolgimento del pubblico da parte degli attori. La storia, apparentemente leggera, è in realtà in grado di toccare aspetti profondi, come la fiducia in se stessi e il credere nei propri sogni. Una produzione originale di Fantateatro, che unisce il teatro d’attore, l’animazione teatrale e la clownerie con effetti a un tempo esilaranti e commoventi.

Età consigliata: dai 3 anni in sù

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Capodanno con Conti, Panariello e Pieraccioni

    • 31 dicembre 2019
    • Nelson Mandela Forum
  • I Racconti del terrore di Allan Poe alla Pergola

    • dal 14 novembre 2019 al 28 marzo 2020
    • Teatro della Pergola
  • Panariello, Conti e Pieraccioni tornano al Mandela Forum

    • Gratis
    • dal 27 al 29 dicembre 2019
    • Nelson Mandela Forum

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa: con villaggio di Natale e luci

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Santa Maria Novella: la mostra La Botanica di Leonardo

    • dal 13 settembre al 15 dicembre 2019
    • Complesso Santa Maria Novella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento