Carrefour aperto a Natale: protesta davanti al supermercato

Il sindacato chiede l'abrogazione della legge Monti 

Presidio di protesta nel centro storico contro le aperture commerciali nei giorni festivi. A sostenerla la Filcams Cgil che, nella mattinata di Natale, terrà un presidio (dalle ore 9:30 fino alle ore 11) davanti al Carrefour Express di Via de'Ginori per chiedere l'abrogazione della legge Monti e una regolamentazione delle aperture. "L’Italia non ha una regolamentazione sulle aperture commerciali, lasciando al mercato la libera decisione di farlo. Per questo anche a Natale ci sono negozi che possono stare aperti senza che le amministrazioni locali possono regolare tali decisioni. Questa scelta del sempre aperto non ha aumentato i consumi perché questi per essere aumentati devono vedere un aumento del reddito disponibile delle famiglie. Non ha aumentato la occupazione e al contempo ha peggiorato le condizioni di lavoro per consentire le aperture nelle festività. Abbiamo sempre detto come Filcams Cgil che questa scelta era sbagliata sin dalla introduzione della legge Monti. Per queste ragioni ogni anno e anche questo anno dichiariamo astensione dal lavoro e sciopero per consentire a chi è comandato al lavoro di rimanere con la propria famiglia".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 20enne gravissima

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento