La spesa a Firenze conviene più che nel resto d'Italia

Un'indagine condotta da Altroconsumo dimostra come il capoluogo toscano sia nettamente indirizzato al risparmio, di circa 1622 euro per utente. La graduatoria vede al vertice la catena di distribuzione Coop

La spesa conviene farla a Firenze. Infatti un'indagine svolta dall'associazione indipendente dei consumatori, "Altroconsumo", dimostra che il risparmio complessivo per utenza sarebbe di circa 1622 euro.
L'indagine confronta i vari punti di distribuzione, facendo emergere come Unicoop Toscana sia la più conveniente. In particolare Unicoop Firenze risulta vincente sulla concorrenza in tutte e tre le province di suo presidio a Firenze, Pisa e Arezzo.
I maggiori risparmi sarebbe acculati a Firenze dove facendo la spesa sotto la bandiera della cooperativa si potrebbe econonomizzare circa 1622 euro in un anno rispetto a supermercati meno competitivi.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • I borghi più belli della Toscana da visitare assolutamente

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento