Domani lo sciopero della Cub e del Comitato immigrati

Domani in via Cavour davanti alla prefettura manifesteranno gli scioperanti, potrebbe aggregarsi anche personale delle Ferrovie dello Stato

Una giornata di sciopero nazionale é stata organizzata per domani 29 ottobre dalla Confederazione unitaria di base (Cub) e dal Comitato immigrati in Italia "per rivendicare lavoro più reddito e dignita" ma, soprattutto, "all'insegna dell'unità dei lavoratori, italiani e migranti", anche contro "la cosidetta 'cura Marchionne'". Gli organizzatori hanno previsto quattro diverse manifestazioni a Milano, Roma, Firenze e Bari. L'astensione da lavoro riguarderà anche le Ferrovie dello Stato, come si legge in una nota, dalle 10 alle 18, mentre gli addetti agli impianti fissi (uffici e officine delle Fs) si fermeranno per l'intera giornata. Per quanto riguarda la manifestazione di Firenze il concentramento è in programma alle 10 in via Cavour, davanti alla prefettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Fare la spesa in Toscana al tempo del Covid-19: ecco cosa cambia

  • Bambini mezz'ora a spasso, Prato contro Firenze: "Allucinante, vi siete accorti che c'è una pandemia?"

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: fase acuta dell'emergenza, i casi nel Fiorentino 

  • Coop: chiusi la domenica tutti i punti vendita fino a metà aprile

Torna su
FirenzeToday è in caricamento