Piazza Stazione, inaugurato il nuovo centro visite: multimediale e 3D | FOTO

Un altro servizio importante partirà dal primo maggio, quando telefonando allo 055055 sarà possibile anche avere informazioni turistiche in inglese

Un nuovo centro visite per i turisti che arrivano in città: è quello realizzato al primo piano dell’edificio che già accoglie l’infopoint turistico di piazza della Stazione, proprio di fronte alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella e che permette anche l’accesso alla Basilica. L’ambiente, completamente ristrutturato, è stato allestito con apparecchiature audiovisive e touch screen e schermi ad alta definizione.

All’inaugurazione erano presenti tra gli altri il vicesindaco Dario Nardella, l’assessora all’educazione Cristina Giachi, e rappresentanti della Camera di Commercio e della Provincia di Firenze.

Punto di forza del Centro visite è rappresentato dalla grande sala per la proiezione di filmati sulla città e il suo territorio in 3D nella quale sarà in visione Something About Florence, video 3D realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio e la Provincia e con il supporto tecnico dell’Università, che offre una suggestione sui molteplici aspetti di Firenze, dei luoghi e paesaggi che la circondano e suscita nello spettatore nuove curiosità ed emozioni. La sala potrà ospitare incontri, conferenze e consentire la visioni di numerosi filmati di approfondimento sulla città.



“Con questo spazio – ha sottolineato il vicesindaco Dario Nardella - Firenze diventa più accogliente e internazionale di quanto non sia e completiamo la rete di centri turistici già realizzati in questi anni, dalle Cascine all’aeroporto al Bigallo in pieno centro. Questo è quello più frequentato, data la vicinanza con la stazione, e oggi lo mettiamo all’avanguardia, senza dimenticare che ognuno di questi centri è un’opportunità di lavoro per le cooperative che lo gestiscono”.

“Il turismo – ha aggiunto - ha fruttato alla nostra città, solo nell’ultimo anno per l’imposta di soggiorno, un
milione di euro in più che abbiamo reinvestito in attività culturali, ambiente e decoro urbano.”
I lavori, a cura dei servizi tecnici del Comune, sono costati circa 250 mila euro e sono durati sei mesi.
La rete cittadina degli uffici di informazione turistica conta una media di un milione di visite all’anno. Con la trasformazione in Centro visite dello sportello di piazza Stazione e con il collegamento ai nuovi ambienti multimediali al primo piano, si prevede un considerevole aumento del numero dei contatti.
Un altro servizio importante partirà dal primo maggio, quando telefonando allo 055055 sarà possibile anche avere informazioni turistiche in inglese.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento