Reddito di cittadinanza: in provincia di Firenze si cercano 40 navigator

In Toscana ne sono richiesti 162

Foto ANSA

I navigator sono  delle figure pensate per coordinare e gestire la domanda e l’offerta e lavoreranno con i centri per l’impiego, consultando database per accelerare il reinserimento del disoccupato che ha beneficiato del reddito di cittadinanza.

Il navigator, oltre ad occuparsi dell’orientamento del beneficiario del sussidio, dovrà anche formarlo supportando così l’azienda che ha intenzione di assumerlo. La formazione  potrà avvenire non necessariamente nei centri per l’impiego, ma anche in un centro privato o in un’azienda.

Per candidarsi clicca qui, c'è tempo fino all'8 maggio. 

Reddito di cittadinanza domande accolte e respinte

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Cosa fare per San Lorenzo a Firenze e dintorni

I più letti della settimana

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Ubriaco fa una nuotata in Arno poi cammina nudo in centro / FOTO

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

Torna su
FirenzeToday è in caricamento