Nuovo regolamento di mediazione della Camera di Commercio

In vigore il nuovo regolamento della disciplina di mediazione della Camera di Commercio. Garantite la riservatezza, l'efficacia giuridica della decisione positiva e la rapidità con una tempistica di massimo quattro mesi

E' in vigore il nuovo Regolamento di disciplina del servizio di mediazione della Camera di Commercio di Firenze, unitamente al relativo Tariffario. Nel nuovo testo sono state recepite le indicazioni contenute nel Decreto Legislativo 4 marzo 2010, n. 28, così come integrato dal DM 18 ottobre 2010, n. 180. Il servizio offre alle imprese e ai consumatori una forma di accesso alla giustizia, caratterizzata da costi contenuti e tempi certi.

Punti qualificanti della nuova procedura di mediazione sono:
- la brevità dei tempi intercorrenti tra il deposito della domanda e le fissazione dell’incontro di mediazione;
- l’equiparazione, ai fini della prescrizione, della domanda di mediazione, una volta comunicata, alla domanda giudiziale;
- l’efficacia di titolo esecutivo conferita al verbale di avvenuta conciliazione;
- la possibilità che il giudice, nell’eventuale successivo giudizio, tenga conto delle posizioni comunque assunte dalle parti in mediazione;
- il rafforzamento delle garanzie di riservatezza, con riguardo alle dichiarazioni rese e alle informazioni acquisite nel corso del procedimento;
- la durata massima del procedimento, fissata in quattro mesi dal deposito della domanda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento