Nuova vita per le Giubbe Rosse: acquistato dal Gruppo Scudieri 

Alla quarta asta. La Filcams Cgil Firenze: “Si riaccende una luce, ora vogliamo essere protagonisti del rilancio del locale insieme ai lavoratori”

Lo storico Caffè Giubbe Rosse ha un nuovo proprietario. Un importante marchio fiorentino del gruppo Scudieri ha infatti acquistato alla quarta asta, dopo le prime tre andate deserte, il caffè di Piazza della Repubblica. Soddisfazione dalla Filcams Cgil Firenze che aveva denunciato in maniera forte la situazione in cui versava l'attività. 

"Adesso si riaccende una luce per Firenze intera e al contempo la Filcams vuole essere protagonista del rilancio del Caffè letterario insieme ai lavoratori, per mantenere anche il valore storico nel centro della città purtroppo indebolito dalla chiusura di alcuni importanti marchi storici nel tempo. Questa operazione di acquisizione delle Giubbe Rosse, da parte di un importante marchio fiorentino, riafferma il valore storico del locale per la città e permette il mantenimento dello sviluppo e della occupazione. Si è chiusa una pagina buia e si apre un nuovo capitolo del Caffè delle Giubbe Rosse".

Il marchio all'asta

Duro attacco della Cgil

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento