Nasce Valdisieve turismo

Dall'unione degli esercenti del territorio della Val di Sieve nasce un portale per la sua promozione turistica, valorizzando innanzi tutto la storia la cultura la natura di questa straordinaria terra alle porte di Firenze

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Valdisieve Turismo è un bel gruppo eterogeneo costituito innanzi tutto da persone che hanno a cuore il proprio territorio e che vedono in esso una possibilità di crescita sociale e culturale passando, in tal senso, anche dal turismo: sono agriturismi, b&b, albergatori, aziende agricole ed esercenti in generale, ma anche associazioni e singoli privati che hanno deciso di intraprendere un percorso comune e condiviso di promozione di una terra fantastica come la Val di Sieve nella Montagna Fiorentina. Quello che desiderano è che la loro terra venga conosciuta poiché meravigliosa ed ha tanto da offrire: una storia che si perde nella notte dei tempi dagli Villanoviani-Etruschi ai Romani, dai Longobardi al Rinascimento fiorentino; una cultura immensa che passa da Dante ai Della Robbia fino al Ghiberti, realizzatore della Porta del Paradiso del Battistero di Firenze; cultura per le loro colture: la vite con pregiatissimo Chianti Rufina e il Leonia di Pomino; gli olivi che dalla sapiente coltivazione contadina ci regalano un olio fra i più apprezzati della Toscana; le pesche Regina di Londa, una varietà autoctona tanto rara quanto buona! Le marronete del Castagno d’Andrea ai piedi del Monte Falterona, il trono degli Dei in etrusco, da dove nasce l’argenteo Arno; e salendo ancora, il legno con le abetine di Douglas e di Abete Bianco, coltivate già dalla seconda metà dell’anno mille dalle regole forestali di San Gualberto, fondatore di Vallombrosa. Ma a rendere speciale questa terra sono le persone che vi ci vivono e che rendono vivo il territorio, che tramandano di generazione in generazione le sapienti tradizioni contadine e i segreti artigiani, che rinnovano l’amore per la cultura del territorio; E che sono pronti a raccontare un po’ di questa terra a tutti coloro che vogliano andarli a trovare, per farsi immergersi per qualche giorno nei ritmi lenti dettati dalla natura…non solo vacanza, ma un’esperienza da portare a casa, non solo accoglienza turistica ma la nascita di un legame di amicizia duraturo. E’ stato creato un portale che prende il nome di Valdisieveturismo.it ed è presente una pagina Fb e Istagram in cui per l’occasione è stato pubblicato uno spot video che racconta in 2 minuti cosa è la Val di Sieve…andate a vederlo, è molto bello.

Torna su
FirenzeToday è in caricamento