La spesa online di Esselunga arriva sulla costa toscana

Con l’arrivo dell’estate, Esselunga ha deciso di seguire i propri clienti anche in vacanza ampliando, a partire da fine giugno, il servizio di spesa online a nuove località marittime sulla costa toscana

L’e-commerce di Esselunga, presente in Toscana dal 2001 nelle principali località balneari della Versilia, oggi estende il suo servizio fino alla Costa degli Etruschi, nei comuni di Rosignano e Cecina.

L’avvio della spesa online nelle nuove località, è stato promosso dalla campagna “Veniamo in vacanza con te”, comunicata sul sito e app di Esselunga, sui canali social, tramite l’invio della newsletter e attraverso una serie di attività a livello locale che hanno visto come protagonista l’iconico furgoncino giallo con il pomodoro di Esselunga a Casa.

Il servizio e-commerce di Esselunga negli anni è arrivato a coprire oltre 1.500 comuni in 36 province e 6 regioni, con un assortimento di circa 15.000 articoli.

I clienti che acquistano online possono usufruire degli stessi sconti presenti nei negozi Esselunga, scegliendo tra una gamma di promozioni dedicate e avendo sempre la possibilità di aderire a promozioni che riducono fino ad azzerare il contributo di consegna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i nuovi clienti la prima consegna è gratuita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fare la spesa in Toscana al tempo del Covid-19: ecco cosa cambia

  • Coronavirus: dipendente Esselunga risultato positivo al Covid-19

  • Bambini mezz'ora a spasso, Prato contro Firenze: "Allucinante, vi siete accorti che c'è una pandemia?"

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: fase acuta dell'emergenza, i casi nel Fiorentino 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento