Airbnb: a Firenze 'impatto economico' di 445 milioni

La città gigliata è la seconda città in Italia dopo Roma

Foto di repertorio

E' di più di 5 miliardi di euro la stima dell’impatto economico diretto di Airbnb in Italia lo scorso anno. “Il nostro Paese si posiziona al quarto posto tra quelli che hanno riscontrato i maggiori benefici economici grazie ai flussi turistici legati alla piattaforma, dopo USA, Francia e Spagna, e seguito dal Regno Unito”, sottolinea una nota diffusa dal gruppo.

A livello regionale, il Lazio spicca per numero di arrivi e benefici economici, con più di 1 miliardo di euro, ed è seguito dalla nostra regione, la Toscana, al secondo posto con 961 milioni di euro e dalla Lombardia (760 milioni). Quest’ultima è anche la regione con la spesa media giornaliera più alta da parte dei visitatori (153 Euro, contro 125 della media nazionale), mentre quelle in cui è meno elevata sono invece Puglia (86 Euro) e Sardegna (87 Euro).

Se si considerano le singole città italiane, quella con l’impatto economico diretto – che è dato, come si vede dalla nota sotto, diffusa da Airbnb, dalla somma tra i guadagni dei proprietari di casa e il calcolo della spesa complessiva in città da parte cioè i clienti - stimato più significativo è Roma (961 milioni di Euro), mentre Firenze si piazza al secondo posto con 445 milioni, seguono Milano (382 milioni), Venezia (300 milioni) e Napoli (160 milioni).

“Una classifica - si legge ancora nella nota diffusa -, che rispecchia anche la tendenza degli arrivi nel nostro Paese”. (Foto di repertorio)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

STIMA DELL’IMPATTO ECONOMICO DIRETTO E METODOLOGIA DEL SONDAGGIO

“La stima dell’impatto economico diretto nel 2018 è la somma dei guadagni degli 'host' (cioè coloro che 'ospitano') e della stima della spesa dei guest (cioè i clienti). I guadagni degli host sono stati rilevati attraverso alcuni dati interni di Airbnb, mentre la spesa dei guest si basa su circa 12.000 risposte ad un sondaggio a cui i partecipanti hanno risposto spontaneamente. Il sondaggio è stato inviato ad un campione di account di guest Airbnb che nel 2018 hanno viaggiato nei Paesi analizzati, e hanno fornito le risposte senza ricevere alcun pagamento o incentivo. L’analisi è stata elaborata in dollari americani (USD) e gli importi convertiti in Euro secondo il tasso di cambio medio del 2018”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento