Hoopygang, Social Influencer Marketing

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Dalla ventennale esperienza in ambito advertising dei fondatori di Dada, nasce Hoopygang: la tech company italiana specializzata in social influencer marketing. L'azienda prende forma a Firenze, nello spazio di Nana Bianca - startup studio che favorisce lo sviluppo e la crescita di modelli innovativi di business in ambito advertising technology. Forte dell'operato dei fondatori Sheila Salvato, Adrian-Doron Sordi e Nana Bianca, Hoopygang si pone come il punto di riferimento d'avanguardia e centro di ricerca nell'ampio e complesso campo del social influencer marketing. "HOOPY-GANG." Il nome si origina dalla volontà di un team competente e appassionato di procedere con determinazione ed energia oltre il concetto di pubblicità tradizionale, ponendosi come anello di congiunzione indispensabile tra brand e agenzie alla continua ricerca di nuovi canali di comunicazione e l'effervescente scenario degli influencer. Gli influencer: vere e proprie star del web che pubblicano foto, video o articoli sul proprio profilo social coinvolgendo emotivamente i migliaia di utenti che li seguono. Si passa così dal passaparola al click to click. Un palinsesto mediatico continuo alimentato da contenuti originali e in linea con i tempi, che vede protagonista non solo il content creator ma anche i prodotti, servizi, eventi o iniziative da esso sponsorizzati. Per le imprese quindi, stringere rapporti di valore con un influencer significa raggiungere una vasta porzione di pubblico a costi decisamente ridotti. La scelta del miglior influencer deve però essere razionalizzata: Hoopygang offre ai suoi clienti supporto strategico, creativo e mediatico nello sviluppo di campagne per la viralizzazione del contenuto attraverso uno screening approfondito dell'audience di riferimento, permettendo la scelta dei migliori influencer non in base al numero dei follower ma alla conoscenza del pubblico reale che c'è dietro. Visioni strategiche, analisi dettagliate e basate sulle concrete esigenze dei suoi interlocutori definiscono Hoopy come il fulcro creatore di rapporti a lungo termine tra coloro che producono contenuti ed i brand che vogliono promuoverli; tutto questo promuovendo trasparenza, autenticità e informazione.Ad oggi il team di Hoopygang ha profilato più di 27.000 influencer in Italia e 3,5 milioni nel mondo. E' in arrivo la possibilità di gestire campagne con creator e influencer on demand direttamente dalla piattaforma, offrendo ad ogni brand e agenzia la possibilità di strutturare la propria campagna di comunicazione digitale in pochi, semplici passaggi.

Torna su
FirenzeToday è in caricamento