Firenze approda su Booking Experiences: sconti e promozioni

Il servizio permette di vedere in anticipo la lista delle cose da fare. I viaggiatori potranno saltare la fila

Firenze, insieme a Milano e Venezia è stata aggiunta alla lista di mete che fanno parte del progetto "Booking Experiences" di Booking.com. Booking Experiences è uno strumento tecnologico che aiuta i viaggiatori a godere delle esperienze offerte dalla propria destinazione nella maniera più semplice possibile. Funziona in modo molto semplice tramite gli sconti esclusivi, un metodo di pagamento semplice e la possibilità di saltare la fila ai clienti di Booking.

Ecco come funziona

Una volta prenotato un soggiorno a Firenze, Milano o Venezia (o in una qualunque delle destinazioni in cui il prodotto è disponibile), il cliente riceve una e-mail tramite la quale può prenotare tutte le attrazioni che partecipano al progetto e visitarle usando il proprio codice QR personale, direttamente collegato alla prenotazione. Booking Experiences elimina la necessità di prenotare gli ingressi in anticipo o di fare la fila per acquistare i biglietti per i tour e le attrazioni: i clienti possono infatti presentarsi direttamente, far scansionare il codice sul proprio smartphone ed entrare. È possibile vedere in anticipo la lista delle cose da fare, oppure esplorarla on-the- go una volta arrivati. Per garantire il massimo della flessibilità e della convenienza, il cliente paga solo per le esperienze che decide di fare effettivamente, con la libertà di scegliere sul momento e la sicurezza di poter usufruire sempre dell’offerta migliore. La lista attuale di cose da fare e da visitare disponibile su Booking Experiences per queste tre città include il tour degli Uffizi, il tour del Duomo di Milano e quello della Basilica di San Marco e dei suoi tesori a Venezia.

Booking Experiences Florence 2-2
Un esempio di offerta

Lo scopo di Booking

"Siamo costantemente alla ricerca di nuovi modi di mettere la tecnologia al servizio delle esigenze dei nostri clienti per facilitare ogni fase del loro viaggio. Decidere cosa fare mentre sei in viaggio può essere un’esperienza stressante e dispendiosa in termini di tempo, che intacca l’esperienza di soggiorno in una destinazione. Con Booking Experiences - afferma David Vismans, Chief Product Officer di Booking.com. - abbiamo selezionato le cose migliori da fare a Firenze, Milano e Venezia, negoziato le offerte più convenienti per i nostri clienti e fatto in modo che possano semplicemente presentarsi e godersi l’esperienza che vogliono fare, qualunque essa sia”.

Potrebbe interessarti

  • Estate: 5 fiumi dove fare il bagno in Toscana

  • Ligabue al Franchi: scaletta, info utili, divieti e parcheggi

  • San Giovanni ‘un vole inganni: come nasce il celebre detto

  • Solstizio d'Estate, tra miti e leggende: gli eventi a Firenze e dintorni

I più letti della settimana

  • Estate: 5 fiumi dove fare il bagno in Toscana

  • Via del Varlungo, cadavere impiccato a palo della luce

  • Fuochi d'artificio di San Giovanni: finale col botto per i "fochi" 2019

  • Saldi estivi 2019: quando iniziano e alcuni consigli

  • Incendio nel ristorante di sushi di viale dei Mille: palazzina evacuata

  • Via del Bronzino, rissa al circolo: in quattro all'ospedale, traffico paralizzato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento