Case cantoniere diventano alberghi e ristoranti: ecco quelle in Toscana

Via al bando di gara per concessioni imprenditoriali di 10 anni, ristrutturazioni a carico di Anas

Casa Cantoniera ad Altamura

E’ stato presentato oggi il bando di gara per mettere sul mercato, in regime di concessione, le prime 30 case cantoniere sulla rete stradale Anas. Il progetto, frutto della collaborazione tra Anas, ministeri Beni culturali e Infrastrutture e Agenzia del Demanio, mira a riqualificare gli immobili e valorizzare le case cantoniere.

Le case cantoniere, nate nel 1830 e riconoscibili dal celebre colore rosso pompeiano, diventeranno alberghi, ristoranti, bar e punti di informazione, con lo scopo di farle “restare un punto di riferimento a sostegno degli automobilisti”.

"Le nuove attività imprenditoriali saranno lo strumento per far conoscere e apprezzare gli aspetti naturalistici, storici, culturali ed enogastronomici del territorio in cui si trova la casa cantoniera", spiegano i promotori dell’iniziativa.

Le prime 30 case oggetto di riqualificazione si trovano in Toscana, Valle d’Aosta, Piemonte, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Lazio e Puglia. La ristrutturazione dell’immobile sarà a carico di Anas mentre il concessionario avrà il compito di sviluppare le attività imprenditoriali, garantendo i servizi di base definiti dal bando: pernottamento, bar e ristoro, Wi-Fi libero, postazioni di ricarica per i veicoli elettrici e punto di informazione turistica. Per gli interventi di ristrutturazione Anas ha stanziato 7,5 milioni di euro per i prossimi 3 anni.

Toscana. Le case cantoniere della nostra regione che rientrano nel progetto sono:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento