Studentati e Università: CampusX apre a Firenze con 250 posti letto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

CampusX, società attiva nel settore dello Student Housing, ha inaugurato la nuova struttura di Firenze che dispone di un totale di 199 camere e 250 posti letto, dislocati su tredici piani. Il nuovo complesso di CampusX Firenze, si trova in Viale Giovanni Battista Morgagni, vicino ad alcune facoltà dell'Università degli Studi di Firenze, fra le quali Medicina, Ingegneria e Scienze Informatiche, ed è collegato con il centro storico dalla nuova linea T1 della tramvia. Il modello abitativo, di impronta internazionale, comprende diversi servizi in co-living, rooftop attrezzato, play zone, lounge, palestra, cucina comune, spazi all’aperto, aule studio e Wi-Fi di ultima generazione.

Particolare attenzione è stata data al design, elemento che ha una importanza sempre maggiore nella fruizione degli spazi. Il CampusX di Firenze offre diverse soluzioni di abitazione, da posti letto singoli in camere doppie a piccoli bilocali attrezzati, con prezzi che variano dai 300 agli 800 euro a seconda della tipologia. CampusX è una società controllata da Siram by Veolia e da Fattore Italia che gestisce al momento 3000 camere complessive.

Con l'inaugurazione di Firenze e l'acquisizione di due nuove strutture a Torino, CampusX raggiungerà entro il 2020 un totale di circa 3.600 posti letto, confermandosi in Italia come primo polo di campus universitari ispirato ai modelli di accomodation internazionali.

Torna su
FirenzeToday è in caricamento