Outlet di Barberino: partenza sprint per i saldi invernali

Nei primi due weekend crescita del 5% rispetto al 2018

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Partenza decisamente positiva per Barberino Designer Outlet in materia di saldi invernali. I primi due weekend registrano, infatti, un ulteriore incremento del 5% dei visitatori rispetto allo scorso anno, quando il dato era già stato crescente.

I saldi, in sostanza, continuano a crescere e attrarre sempre più consumatori all’Outlet di Barberino. A questo dato si aggiunge un generale incremento della spesa media per visitatore. Nel primo giorno di saldi Barberino Designer Outlet ha stabilito il record di visitatori del Centro, da sempre importante presenza di turisti, senza dimenticare anche le presenze italiane e straniere, a Firenze per Pitti Uomo. In termini di prodotti, questi i più importanti trend. Tra i capi più acquistati e ricercati dalla clientela McArthurGlen immancabile il capospalla, indumento passepartout della stagione invernale, dai modelli più casual ai tagli sartoriali; un forte sprint di richieste anche per l’abbigliamento tecnico invernale e sportivo, così come per minibags e sneakers. Fra le curiosità il cliente più lontano è giunto dalla Cina: nei due weekend, poi, si stima che siano state consumate oltre 30.000 tazzine di caffe: i saldi, si sa, richiedono energia. In questo fine settimana gli orari di Barberino Designer Outlet saranno quelli standard: apertura ore 10, chiusura ore 20. Sempre attivo, infine, il servizio navetta giornaliero che collega Firenze a Barberino Designer Outlet in soli 30 minuti. La lista completa dei brand aderenti è consultabile su https://www.mcarthurglen.com/it/outlets/it/designer-outlet-barberino/offerte/

Torna su
FirenzeToday è in caricamento