Aumentano le tasse a Sesto Fiorentino: scatta la protesta della Cisl

Dura la posizione del sindacato

L'amministrazione di Sesto Fiorentino ha aumentato le tasse comunali, scatendo una dura posizione della Cisl. Oltre all’incremento dell’Imu, il sindacato sottolinea l’aumento dell’addizionale Irpef dallo 0,3% per tutti a una forbice che va da un minimo dello 0,65 ad un massimo dello 0,80. "E’ vero che il Comune di Sesto aveva fino ad oggi l’addizionale più bassa di tutta la Città Metropolitana (escluso Firenze) - si legge in una nota - ma quello che per noi era un fiore all’occhiello viene abbandonato senza tanti complimenti. Due dati a confronto: nel 2018 il Comune prevede che le entrate da tasse siano 24.757.032 euro, che nel 2019 diventeranno 28.372.000 euro, con un incremento di 3.614.968".

Senza mezzi termini il sindacato conclude: "La Cisl ha sempre apprezzato il livello dei servizi erogati dal Comune  a fronte di una moderazione della tassazione, ed è proprio per questo che siamo sorpresi da questa decisione che, ricordiamolo, peserà in maniera predominante su lavoratori dipendenti e pensionati".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Campo di Marte: spunta un'altra casa della droga, dentro 'tesoretto' di 22mila euro in contanti

  • Cronaca

    Lungarno Acciaiuoli: cade un pezzo di cornicione

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Reginaldo Giuliani: grave 18enne

  • Cronaca

    Urla e vandalismo in via Tornabuoni: denunciato 33enne

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Lite al ristorante degenera: cuoco finisce all'ospedale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento