Aumentano le tasse a Sesto Fiorentino: scatta la protesta della Cisl

Dura la posizione del sindacato

L'amministrazione di Sesto Fiorentino ha aumentato le tasse comunali, scatendo una dura posizione della Cisl. Oltre all’incremento dell’Imu, il sindacato sottolinea l’aumento dell’addizionale Irpef dallo 0,3% per tutti a una forbice che va da un minimo dello 0,65 ad un massimo dello 0,80. "E’ vero che il Comune di Sesto aveva fino ad oggi l’addizionale più bassa di tutta la Città Metropolitana (escluso Firenze) - si legge in una nota - ma quello che per noi era un fiore all’occhiello viene abbandonato senza tanti complimenti. Due dati a confronto: nel 2018 il Comune prevede che le entrate da tasse siano 24.757.032 euro, che nel 2019 diventeranno 28.372.000 euro, con un incremento di 3.614.968".

Senza mezzi termini il sindacato conclude: "La Cisl ha sempre apprezzato il livello dei servizi erogati dal Comune  a fronte di una moderazione della tassazione, ed è proprio per questo che siamo sorpresi da questa decisione che, ricordiamolo, peserà in maniera predominante su lavoratori dipendenti e pensionati".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morto durante il fermo, Ilaria Cucchi: "So come va a finire"

  • Attualità

    Piazza della Libertà: apre il caffè Lietta | FOTO

  • Incidenti stradali

    Incidente in piazza della Libertà: scontro tra auto e automedica | FOTO

  • Cronaca

    Scoperto a rubare si denuda

I più letti della settimana

  • Piazza Giorgini: chiude lo storico forno-pasticceria, festa per la 'Gianna' / FOTO

  • Neve in arrivo

  • Incidenti stradali, auto contro autobus: diversi feriti

  • Delirio in via de' Benci: prende a testate una vetrata e aggredisce i carabinieri / FOTO - VIDEO

  • Trasporti: in arrivo sciopero

  • Mega centro benessere al posto dello storico Teatro Nazionale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento