Oltrarno, la denuncia: “La ztl estiva è una buffonata, sosta selvaggia e auto parcheggiate ovunque” / FOTO

La ztl estiva è appena ricominciata, ma i residenti protestano: “L'unica soluzione è lo stop h24”

Foto Facebook

La ztl estiva è ripartita pochi giorni fa, giovedì 4 aprile. Dai residenti dell'Oltrarno però arrivano pesanti critiche e foto emblematiche, pubblicate su Facebook dal gruppo 'Firenze Oltrarno e Centro Storico', della sosta selvaggia che invade il quartiere.

“Cronache della Firenze Disneyland, turistificata e movidizzata. La ztl estiva, dalle 23 alle 3 di notte, è una buffonata, un provvedimento beffa per i residenti”, si legge sul post pubblicato sul social a corredo delle foto.

Secondo il comitato la scelta della ztl estiva con gli orari attuali è “funzionale solo a perpetuare (in dispregio del rispetto di ogni norma relativa al fatto che in ztl la sosta sarebbe consentita h24 solo a residenti ztl ed altri autorizzati) l'uso dell'Oltrarno e del centro storico come un'area di libero e gratuito parcheggio a servizio della clientela di locali di ristorazione, somministrazione ed attrattori di movida, che così nella 'finestra' dalle ore 20 alle 23 può continuare ad invadere in auto in modo opprimente, trasgressivo ed indisturbato l'area Unesco”.

Le foto pubblicate, “scattate giovedì 4 aprile dopo le 23, nel primo giorno della ztl estiva, tra piazza Tasso e piazza Goldoni” ritraggono auto parcheggiate un po' ovunque, sui marciapiedi, di fronte ai pilomat e ai cassonetti, sui marciapiedi.

In altri post sullo stesso gruppo Facebook vengono segnalate e denunciate altre situazioni di sosta selvaggia e, contemporaneamente, vengono elencate le centinaia di posti liberi nei parcheggi gestiti da Firenze Parcheggi, a sottolineare che la sosta selvaggia non deriverebbe dalla mancanza di posti nei parcheggi.

“Per proteggere la ztl l'unica soluzione all'invasione di auto in sosta selvaggia e vietata – chiede il comitato -, è la ztl protetta h24 (cioè 24 ore su 24, ndr) anche nella forma non stop, senza finestre, sperimentata positivamente (ma per soli 2 giorni settimanali e solo in estate) nel 2017 e nel 2018”. Le foto sotto parlano da sole.

Nardella: "Non riduciamo la ztl, casomai la aumentiamo"

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

Torna su
FirenzeToday è in caricamento