Due nuove porte Ztl per combattere i "furbetti"

Ad annunciarlo su facebook l'assessore Giorgetti, rispondendo ai cittadini che oggi manifesteranno in lungarno della Zecca

Oggi a Firenze un flash mob, in via Lungarno della Zecca, contro i furbetti della Ztl, a organizzarlo il Comitato cittadini per Firenze. L'assessore Giorgetti risponde su Facebook a chi chiede maggiore tutela nella zona di via delle Casine annunciando che prossimamente sarà installata "una porta telematica proprio in via delle Casine e anche in lungarno Diaz all'incrocio con via dei Benci".

Insomma un vero e proprio stop a chi cerca di eludere i controlli per accedere alla zona a traffico limitato.

Come si legge sul volantino del flash mob i residenti chiedono maggiori verifiche per una "ztl fuori controllo con auto in controsenso, in retromarcia o che invadono corsie per entrare in ztl senza pagare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

avviso-flash-mob-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento