Wired Next Fest 2017: anche Batistuta e la presidente Boldrini tra gli ospiti

Dal 29 settembre al 1 ottobre seconda edizione del festival dell'innovazione in Palazzo Vecchio

Per tre giorni Firenze sarà la capitale dell'innovazione. A Palazzo Vecchio è in arrivo la seconda edizione del Wired Next Fest, il festival organizzato dall'omonima rivista. 

"Siamo rimasti talmente contenti della prima edizione - ha detto il sindaco Dario Nardella questa mattina durante la presentazione del programma - che abbiamo deciso di inserire il Wired Next Fest nel programma degli eventi della città. Speriamo di battere il record dello scorso anno quando il festival è stato visitato da più di 60 mila persone". 

Oltre 120 esperti provenienti da 15 diversi Paesi interverranno al festival per discutere di tecnologia e di come questa potrà cambiare la nostra vita. 

Si comincia venerdì sera 29 settembre con una intervista e performance del musicista Stefano Bollani. La mattina di sabato sarà la volta della presidente della Camera Laura Boldrini che parlerà di fake news. Attesissimo l'ex attaccante della fiorentina Gabriel Omar Batistuta che discuterà alle 18 nel Salone dei Cinquecento di calcio e business. Anche Liam Cunningham, l'attore che interpreta Davos Seaworth nella serie televisiva "Game of Thrones", sabato pomeriggio sarà a Firenze; nel cortile di Palazzo Vecchio saranno messi due troni, che riproducono quelli della celebre serie, dove chiunque potrà mettersi a sedere e fotografarsi. Sempre nel cortile sarà possibile vivere una esperienza tecnologica unica con VRZONE: attraverso un visore di realtà virtuale sarà possibile sperimentare una incredibile esperienza di volo. Domenica mattina andrà in scena l'intervista "impossibile" all'automa Sophia, il robot (con il volto che riproduce quello di Audrey Hepburn) in grado di parlare in modo naturale.  

"Firenze non è solo passato - ha detto il sindaco - l'11,9% delle aziende fiorentine sono imprese innovative del settore culturale. Cerchiamo di sostenere questo settore economico: stiamo investendo per trasformare la ex caserma Cavallari in un hub, uno spazio di coworking per start-up e professionisti". In occasione del festival l'amministrazione comunale presenterà un nuovo progetto assieme a Vodafone relativo alla raccolta di dati degli abitanti e turisti della città.

"Il tema di quest'anno è quello dei confini - ha spiegato il direttore di Wired Italia Federico Ferrazza -. Una questione di grande attualità, cercheremo di raccontare come sono strutturati i nostri confini nella nostra società".   

Cinque eventi musicali imperdibili sempre nel salone degli affreschi del Vasari: Niccolò Fabi , Levante, Lo Stato Sociale, Nina Zilli e Samuel. Da segnare in agenda l'evento conclusivo del festival; Tommaso Paradisi, cantante e leader dei Thegiornalisti, sarà intervistato riguardo la sua ascesa musicale e poi si esibir in un esclusivo live acustico (domenica 1 ottobre alle 18).

Tutti gli eventi del festival sono gratuiti ma è necessario iscriversi online sul sito nextfest.wired.it.

Potrebbe interessarti

  • Ed Sheeran, la scaletta del concerto

  • Estate 2019: i nuovi locali a Firenze da provare

  • Apre La Montagnola: il nuovo spazio dell'estate. Cinema sotto le stelle e musica

  • Pitti Uomo, 5 eventi da non perdere

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Incidente Isolotto: autobus investe anziana / FOTO

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • Ristorazione nel caos: bancarotta e fallimenti, guai per 7 noti ristoranti

  • Top model in arrivo al piazzale: super-sfilata per LuisaViaRoma

  • Firenze Rocks: autobus, tramvia, orari, ingressi e divieti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento