Due studentesse americane denunciano: "Violentate da due carabinieri"

Le giovani hanno sporto denuncia in questura, asserendo che i militari erano in servizio. Indaga la polizia

Due ragazze americane, poco più che 20enni, hanno denunciato di essere state violentate da due carabinieri in servizio. Le ragazze si sono recate questa mattina, giovedì 7 settembre, alla sede della questura in via Zara, per sporgere denuncia.

Secondo quanto denunciato dalle giovani, studentesse nella sede fiorentina di un'università americana, le ragazze sarebbero state avvicinate dai carabinieri, arrivati con una gazzella, fuori da un locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarebbero poi state riaccompagnate a casa e, secondo quanto raccontato dalle giovani, violentate all'interno dell'appartamento che le stesse hanno in affitto in centro storico. La violenza sarebbe avvenuta nella notte tra ieri, 6 settembre, ed oggi. Ad indagare sull'episodio la polizia, che sta vagliando il racconto delle due giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento