Due studentesse americane denunciano: "Violentate da due carabinieri"

Le giovani hanno sporto denuncia in questura, asserendo che i militari erano in servizio. Indaga la polizia

Due ragazze americane, poco più che 20enni, hanno denunciato di essere state violentate da due carabinieri in servizio. Le ragazze si sono recate questa mattina, giovedì 7 settembre, alla sede della questura in via Zara, per sporgere denuncia.

Secondo quanto denunciato dalle giovani, studentesse nella sede fiorentina di un'università americana, le ragazze sarebbero state avvicinate dai carabinieri, arrivati con una gazzella, fuori da un locale.

Sarebbero poi state riaccompagnate a casa e, secondo quanto raccontato dalle giovani, violentate all'interno dell'appartamento che le stesse hanno in affitto in centro storico. La violenza sarebbe avvenuta nella notte tra ieri, 6 settembre, ed oggi. Ad indagare sull'episodio la polizia, che sta vagliando il racconto delle due giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento