Novoli, violenza sessuale e rapina in via Forlanini

Un sessantenne è stato arrestato dai carabinieri dopo aver consumato un rapporto con una lucciola

Ieri notte un cittadino romeno di 60 anni è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale e rapina ai danni di una prostituta 21enne. La vicenda si è svolta intorno alle tre del mattino quando l’uomo sì è accostato alla lucciola di via Forlanini. Dopo aver concordato la prestazione, e aver consumato un rapporto, l’ha minacciata, aggredita e spintonata portandole poi via la borsetta con all’interno effetti personali e denaro contante. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile che l’hanno fermato poco dopo. L’uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Sollicciano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento