Novoli, violenza sessuale e rapina in via Forlanini

Un sessantenne è stato arrestato dai carabinieri dopo aver consumato un rapporto con una lucciola

Ieri notte un cittadino romeno di 60 anni è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale e rapina ai danni di una prostituta 21enne. La vicenda si è svolta intorno alle tre del mattino quando l’uomo sì è accostato alla lucciola di via Forlanini. Dopo aver concordato la prestazione, e aver consumato un rapporto, l’ha minacciata, aggredita e spintonata portandole poi via la borsetta con all’interno effetti personali e denaro contante. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile che l’hanno fermato poco dopo. L’uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Sollicciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento