Prende una camera in ostello: turista violentata mentre dorme

Dopo aver passato una serata in un pub si è svegliata all'alba trovando un 28enne sopra di lei mentre le imponeva un rapporto

Una serata in centro per festeggiare il compleanno nella città che stavano visitando da turiste ma la mattina dopo una di loro si sarebbe svegliata con sopra di sè un uomo che le stava imponendo un rapporto sessuale. E’ la storia raccontata ai carabinieri da due americane che ha portato all’arresto di un 28enne peruviano, senza fissa dimora, incensurato. Il fatto risale a venerdì sei dicembre quando la 24enne, assieme alla sua connazionale, ha deciso di uscire dall’ostello del centro storico dove dormiva per festeggiare il compleanno dell’amica.

Le ragazze non sono uscite sole ma con una coppia di 'ragazzi', tra cui il sudamericano, conosciuti poco prima nella struttura ricettiva. Così hanno deciso di far festa tutti insieme in un pub. Un cocktail, due, poi un terzo. Il gruppetto alza il gomito. Poi musica e balli nel locale. Fino a quando hanno deciso di ‘rincasare’. Qui l’arrestato, dopo averle accompagnate, ha mosso delle avances alla 24enne. Lei lo ha respinto. Poi si è defilata, andandosi a sdraiarsi in camera, addormentandosi forse anche inebriata dall’alcol ingerito. Al risveglio, intorno alle sei del mattino, avrebbe aperto gli occhi trovando sopra di sé quello stesso giovane respinto qualche ora prima mentre le imponeva un rapporto sessuale. Lei lo avrebbe immediatamente respinto.

Una volta che lui si è allontanato, la ragazza ha preparato le valigie in fretta e furia rientrando con l’amica a Vicenza, dove vive. Qui è stata accompagnata dai suoi amici al pronto soccorso per sottoporsi a una visita e poi in caserma per sporgere denuncia. Nel referto medico non verrebbe esclusa la violenza sessuale. I carabinieri hanno subito inviato l’informativa ai colleghi di Firenze portando in breve all’identificazione del 28enne. Questo è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto e portato nel carcere di Sollicciano a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento