Violenza sessuale: molestata ultrasessantenne mentre porta fuori il cane

Arrestato il molestatore

Violenza sessuale, per aver molestato una donna ultrasessantenne. Questa l'accusa che ha portato ieri all'arresto di un 55enne di origine albanese, bloccato dai carabinieri in provincia di Firenze. I militari sono intervenuti dopo la denuncia della donna.

In base al suo racconto, mentre era a passeggio col suo cane in una zona di campagna del comune di Greve in Chianti sarebbe stata avvicinata da uno sconosciuto che, senza motivo, iniziava a farle pesanti avance. Poi, come in un irresistibile raptus, l'uomo l'avrebbe palpeggiata più volte mentre la donna, impaurita, cercava di allontanarsi. I carabinieri, allertati da una telefonata dei familiari della donna, sono subito intervenuti bloccando un sospetto che, riconosciuto dalla vittima, è stato tratto in arresto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto spiegato il 55enne, operaio edile residente in Lombardia, incensurato, non avrebbe saputo spiegare l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento