Stazione di Santa Maria Novella: tenta di stuprare una clochard

Un senza fissa dimora ha tentato di violentare una clochard nei pressi della stazione di Santa Maria Novella minacciandola con una bottiglia di vetro.

Stamani, intorno alle sei, un 52enne marocchino senza fissa dimora ha tentato di violentare una clochard che dormiva sul marciapiede di piazza Stazione davanti a Santa Maria Novella. L’uomo è avvicinato alla vittima impugnando un collo di bottiglia. La donna per difendersi avrebbe ingaggiato una colluttazione con il suo aggressore, riportando una ferita al collo causata dal frammento di vetro brandito dal marocchino.

Dopo il tentativo di violenza il 52enne, già noto alle forze dell'ordine, è fuggito all'interno della stazione, dove é stato bloccato dagli agenti della polfer. Dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale e lesioni aggravate.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Aeroporto, sì alla Via per la nuova pista di Peretola

    • Politica

      Referendum costituzionale 2016: tutte le informazioni

    • Cronaca

      Corridoio Vasariano chiuso, riapre tra due anni

    • Cronaca

      Turismo: Firenze campa sugli allori, male per qualità e servizi

    I più letti della settimana

    • Tremenda violenza sull'autobus: ferito 22enne, sangue tra i passeggeri

    • Casa in fiamme: evacuato palazzo tra Via Veracini e Via Maragliano / VIDEO

    • Calenzano, tragedia in pizzeria: 14enne si accascia e muore

    • Terrorismo: pakistano espulso, aveva negozio in centro a Firenze

    • Incidente a Tavarnuzze: camion dei rifiuti si incastra nella scalinata / FOTO

    • Campo di Marte, aggredita alle spalle: le tocca le parti intime

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento