giovedì, 23 ottobre 6℃

Stazione di Santa Maria Novella: tenta di stuprare una clochard

Un senza fissa dimora ha tentato di violentare una clochard nei pressi della stazione di Santa Maria Novella minacciandola con una bottiglia di vetro.

redazione 12 settembre 2012

Stamani, intorno alle sei, un 52enne marocchino senza fissa dimora ha tentato di violentare una clochard che dormiva sul marciapiede di piazza Stazione davanti a Santa Maria Novella. L’uomo è avvicinato alla vittima impugnando un collo di bottiglia. La donna per difendersi avrebbe ingaggiato una colluttazione con il suo aggressore, riportando una ferita al collo causata dal frammento di vetro brandito dal marocchino.

Dopo il tentativo di violenza il 52enne, già noto alle forze dell'ordine, è fuggito all'interno della stazione, dove é stato bloccato dagli agenti della polfer. Dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale e lesioni aggravate.

 

Annuncio promozionale

Centro Storico
stupri
violenza sessuale

Commenti