Stazione di Santa Maria Novella: tenta di stuprare una clochard

Un senza fissa dimora ha tentato di violentare una clochard nei pressi della stazione di Santa Maria Novella minacciandola con una bottiglia di vetro.

Stamani, intorno alle sei, un 52enne marocchino senza fissa dimora ha tentato di violentare una clochard che dormiva sul marciapiede di piazza Stazione davanti a Santa Maria Novella. L’uomo è avvicinato alla vittima impugnando un collo di bottiglia. La donna per difendersi avrebbe ingaggiato una colluttazione con il suo aggressore, riportando una ferita al collo causata dal frammento di vetro brandito dal marocchino.

Dopo il tentativo di violenza il 52enne, già noto alle forze dell'ordine, è fuggito all'interno della stazione, dove é stato bloccato dagli agenti della polfer. Dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale e lesioni aggravate.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      25 Aprile, Firenze celebra il 72° della Liberazione: "Siamo tutti partigiani" / FOTO - VIDEO

    • Cronaca

      Moschea alla ex Gonzaga: Renzi dice "no"

    • Cronaca

      Il Papa arriva nel Mugello

    • Cronaca

      Palazzo di Giustizia, ruba metal detector: arrestato 24enne

    I più letti della settimana

    • Sesso in strada in via Palazzuolo, Nardella: "Intollerabile"

    • Galluzzo, cadavere carbonizzato in un furgone / FOTO

    • San Frediano, l'ex cinema Eolo diventa un supermercato

    • Il Papa arriva nel Mugello

    • Cinghiali in città: incidente stradale per Caterina Biti

    • Cinghiali in strada: scatta la battuta di caccia in città

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento