Violenza in famiglia a Scandicci: picchia la moglie di fronte al figlio, arrestato 40enne

Per la donna è la fine di un incubo, all'ennesimo episodio di violenza scattano le manette

Ancora violenza domestica e maltrattamenti in famiglia. Ieri sera, all'ennesimo episodio di violenza, commesso contro la propria moglie di fronte al figlio, un italiano di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile e della stazione di Badia a Settimo a Scandicci.

I militari, già a conoscenza della situazione, costantemente monitorata anche alla luce delle recenti disposizioni sul codice rosso, sono intervenuti al culmine dell’ennesimo episodio di violenza dell’uomo contro la donna, 43enne, alla presenza del figlio minore.

L'aggressione risulta essere solo l’ultima di una serie di violenze contro la donna di cui l’uomo si è reso protagonista. E' stato arrestato e portato nel carcere di Sollicciano. Per la 43enne è la fine di un incubo domestico.

Violenza di genere: boom di denunce

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: in transito l’ondata di piena dell’Arno in città / FOTO

  • Maltempo: attesa la piena dell'Arno / FOTO

  • Ponte a Greve: crolla un muro per il maltempo, auto distrutte

  • Autopsia sulla neonata trovata morta a Campi Bisenzio: la piccola era nata viva

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

  • Campi Bisenzio: neonata trovata morta in una borsa / FOTO - VIDEO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento