Vinci, armi costruite in casa: arsenale nell’abitazione di un anziano

I carabinieri di Empoli arrestano un 89enne del luogo per detenzione illegale di armi e munizioni

Le armi trovate in casa dell'uomo

Ieri pomeriggio i carabinieri di Empoli hanno arrestato un 89enne dopo aver scoperto che l’anziano, già noto per reati specifici e destinatario di divieto di detenzione di armi, deteneva fucili e munizioni presso la propria abitazione. Quando i militari sono entrati nella sua abitazione hanno trovato: un  fucile monocanna clandestino costruito artigianalmente, una doppietta calibro 12, una pistola cal.6.35, 450 munizioni, polvere da sparo, oltre ad attrezzi utilizzati per la produzione ed il confezionamento di armi e cartucce. L’uomo, anche in considerazione della sua età, è stato messo agli arresti domiciliari con l’accusa detenzione illegale di armi comuni clandestine e munizioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Fatture false: condannati i genitori di Matteo Renzi / VIDEO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento