Villa Mondeggi, al via la vendita in unico lotto

Approvata l'autorizzazione alla vendita del complesso immobiliare e dell'intera partecipazione detenuta nella società Agricola Mondeggi srl in liquidazione

Il Consiglio Metropolitano ha approvato l'autorizzazione alla vendita di Villa Mondeggi, storica tenuta situata nel comune di Bagno a Ripoli, in unico lotto del complesso immobiliare e dell'intera partecipazione detenuta nella società Agricola Mondeggi srl in liquidazione.

La delibera è stata illustrata all'Assemblea da Benedetta Albanese, consigliera delegata al Patrimonio. "Con il lavoro svolto finora la Metrocittà", ha spiegato, "ha cercato la composizione di tutti gli interessi del territorio e degli enti coinvolti. Considerata la normativa urbanistica del Comune di Bagno a Ripoli che assegna alla Villa di Mondeggi e sue pertinenze di adempiere alla missione di “promozione della ruralità polifunzionale”, e che nel Complesso sono presenti locali e impianti già in passato utilizzati per l’attività agricola, si è ritenuto di procedere ad una vendita unitaria dei beni della Città metropolitana e dell’Azienda.

Di origine trecentesca, la villa è stata per secoli la dimora estiva di importanti casate come i Bardi, i Portinai, e, soprattutto, la famiglia della Gherardesca: come ricorda una lapide ancora presente sulla facciata, il restauro fu proprio ad opera del Conte Ugolino della Gheradesca. 

Nel 1964 è diveuta proprietà della Provincia di Firenze che ha gestito la tenuta come una azienda agricola attraverso la Srl "Mondeggi - Lappeggi" dal 2002 fino al 2009, anno in cui venne messa in liquidazione con un debito di 600 mila euro. Nel novembre 2013, la rete “Terra Bene Comune Firenze” ha inaugurato la campagna “Mondeggi Bene Comune Fattoria Senza Padroni”, proponendo il recupero della fattoria attraverso l’uso dell’agricoltura contadina. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Sollicciano: scontro auto-moto

  • Cronaca

    Giallo al Varlungo: trovato in gravi condizioni sotto un ponte

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Perfetti Ricasoli: urta un’auto e fugge

  • Politica

    Aumentano le intimidazioni agli amministratori locali: 19 casi in Toscana

I più letti della settimana

  • Incidente in Viale Giovine Italia: muore ciclista / FOTO

  • Gucci, nuovo stabilimento a Scandicci: pronte 400 assunzioni

  • 5 gite fuori porta in Toscana per il ponte del 25 aprile

  • Cinema: morto Vittorio Taviani. Il cordoglio di Rossi

  • Gavinana: minacciata con un coltello fuori da una gelateria

  • Come vivere la primavera a Firenze e dintorni

Torna su
FirenzeToday è in caricamento