Via Senese, ubriaco armato di coltello scatena il panico in gelateria

Il 48enne è stato bloccato da un cliente. Quest'ultimo è rimasto ferito ad una mano

La gelateria di via Senese (fonte Facebook)

Ieri sera un 48enne è stato arrestato dopo aver minacciato con un coltello titolari e clienti di una gelateria di via Senese. L'uomo avrebbe dato in escandescenza dopo aver chiesto al personale di preparargli un Negroni. Al rifiuto del titolare di preparare il cocktail, l'uomo era visibilmente ubriaco, ha perso la testa. E brandendo in mano un coltello ha cominciato ad urlare: " Ti ammazzo, ti accoltello". Uno degli avventori, 38enne, è quindi intervenuto. Ne è nata una colluttazione, il 38enne rimarrà ferito in modo lieve ad una mano, alla fine della quale il 48enne è stato disarmato. Sul posto è arrivata la polizia che ha denunciato il 48enne per minacce e lesioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Vedere Richard Gere a Firenze: ecco come fare 

  • Fiorentina, Nardella: “Nuovo stadio a Campi? Mi opporrò con tutte le forze”

  • Incidente stradale in via Orsini: morta la donna investita sulle strisce

Torna su
FirenzeToday è in caricamento