Centro: ammaliato dalla mossa hard, derubato 

La donna è fuggita a bordo di un'auto 

Ieri notte un 22enne è stato derubato mentre aspettava un amico davanti a una vetrina di Via de' Sassetti. Il giovane ha visto spuntare una donna - di corporatura robusta e dai tratti sudamericani - che gli ha preso la mano portandogliela sotto il vestito. Il ragazzo è rimasto spiazzato dalla mossa ardita mentre la donna è corsa via a bordo di un'auto guidata da un complice. A quel punto il giovane si è reso conto che dal polso gli era sparito il suo Rolex modello submariner. Sul posto è intervenuta la polizia che indaga sull'accaduto.

Santa Croce: la tecnica della leccata in faccia
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Vedere Richard Gere a Firenze: ecco come fare 

  • Fiorentina, Nardella: “Nuovo stadio a Campi? Mi opporrò con tutte le forze”

  • Incidente stradale in via Orsini: morta la donna investita sulle strisce

Torna su
FirenzeToday è in caricamento