Via Pistoiese, furto in un bar: colpi di pistola sparati in aria 

Gli agenti hanno esploso una serie di colpi a scopo intimidatorio dopo un inseguimento. Si cercano tre uomini

Via Pistoiese

Ieri notte furto all'interno del bar Luca e Manu di Via Pistoiese. La polizia è stata allertata dopo che un testimone ha visto quattro uomini, tutti con il volto coperto, sfondare la vetrata del negozio. Il quartetto ha poi rovistato all'interno dei locali per poi fuggire dall'uscita sul retro all'arrivo sul posto di una volante.
I quattro sono fuggiti a bordo di due scooter, risultati rubati un mese fa. Ne è nato un inseguimento, partito da Brozzi e concluso all'intersezione tra San Donnino e Campi Bisenzio. I malviventi hanno abbandonato i mezzi lungo una pista ciclabile che porta ai Renai. Quindi si sono nascosti nella vegetazione approfittando dell'oscurità. Gli agenti, l'equipaggio è poi stato raggiunto da altre volanti della polizia, si sono addentrati nei campi. Qui, intuendo che stavano per essere aggrediti, i poliziotti hanno esploso una serie di colpi in aria a scopo intimidatorio. 

Fermato un 19enne romeno: è stato portato nel carcere di Sollicciano. Ritrovata anche parte della refurtiva e alcuni arnesi da scasso. E' finito in manette con l'accusa di ricettazione, porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Si cercano i complici. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento