Via Pisana, 36enne fiorentino coltiva e spaccia marijuana: scoperto ciclo a filiera corta

Un 36enne fiorentino è stato arrestato dopo esser stato scoperto a vendere della marijuana. Gli agenti nella sua abitazione hanno trovato una mini serra

Le piante trovate nella casa del fiorentino

Ieri pomeriggio, intorno alle 16 e trenta, la polizia ha arrestato un 36enne fiorentino (M.M.) scoperto a cedere marijuana fuori dalla propria abitazione. L’uomo, con un precedente specifico per spaccio, era stato adocchiato dagli agenti in compagnia di un cliente. Nella sua abitazione di via Pisana sono state trovate sei piante di marijuana, un etto di foglie essiccate, 5 stecche di hashish e una bilancina di precisione.

Nella soffitta di casa il 36enne aveva creato una piccola serra per coltivare marijuana, grazie all'uso di una lampada al sodio. La marijuana, tre piante femmina, una pianta maschio e due in fase di sviluppo, è stata sequestrata insieme a fertilizzanti specifici e allo stupefacente già diviso in dosi.

Dall’allestimento delle piante gli agenti hanno capito che il 36enne aveva ferrate nozioni di botaniche che secondo gli inquirenti gli avrebbero permesso di creare "un vero e proprio ciclo a filiera corta dello spaccio, producendo droga e vendendola a ritmo continuo". Vendite peraltro confermate anche dai controlli effettuati sul cellulare dell'arrestato. L'uomo dovrà rispondere delle accuse di spaccio e di produzione e detenzione ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento