Via Pisana: ruba alimenti per 500 euro nel supermercato 

Portato via dai carabinieri

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri di Legnaia hanno tratto in arresto un 26enne moldavo resosi responsabile di furto aggravato all’interno del supermercato Esselunga di via Pisana. I militari, chiamati dal personale di sorveglianza dell’attività commerciale, hanno sorpreso il soggetto in possesso, dopo aver superato l’area delle casse, di diversi generi alimentari per un valore complessivo di circa 500 Euro. La merce, 17 confezioni di tonno in scatola e 68 di pinoli, è stata restituita al supermercato mentre l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza.
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • I mercatini di gennaio a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento