Via Palazzuolo, ruba cellulare a una ragazza: minaccia la vittima con un coltello 

L'uomo è stato fermato dai carabinieri

Sabato sera i carabinieri hanno arrestato un 34enne marocchino dopo che aveva derubato una ragazza di 28 anni nei pressi della stazione di Santa Maria Novella. L'uomo aveva portato via l'iPhone7 della donna, cominciando poi a correre fino a Via Mannelli con alle spalle la vittima e un passante. Una volta qui, ha minacciato la coppia con un coltello guadagnandosi così la fuga. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che sono riusciti a raggiungere, pochi minuti dopo, il 34enne mentre passeggiava in Via Palazzuolo. Il telefono, recuperato, è stato restituito alla vittima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Il Papa arriva nel Mugello

    • Cronaca

      Reporter detenuto in Turchia: Gabriele Del Grande è libero

    • Cronaca

      Pestaggio a Canazei: denunciati tre fiorentini 

    • Economia

      Commercio, nuovo sciopero per il 25 Aprile e Primo Maggio

    I più letti della settimana

    • Sesso in strada in via Palazzuolo, Nardella: "Intollerabile"

    • Galluzzo, cadavere carbonizzato in un furgone / FOTO

    • San Frediano, l'ex cinema Eolo diventa un supermercato

    • Falso allarme bomba in Piazza Indipendenza / FOTO

    • Cinghiali in città: incidente stradale per Caterina Biti

    • Figuraccia del sindaco: parcheggia l'auto sulle strisce pedonali

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento