Via Gioberti: ragazza di 21 anni strappa tassametro da un taxi e scappa

Una ragazza di ventuno anni è stata arrestata dopo aver strappato il tassametro da un taxi fermo in via Gioberti. Poi la giovane ha tentato la fuga ma è stata fermata

Via Gioberti

Ieri sera la polizia ha arrestato una 21enne di Prato responsabile di un furto in un taxi in sosta. Intorno alle 20.30 il tassista ha parcheggiato l’auto di fronte ad un bar di via Gioberti. Mentre il proprietario stava parlando con alcuni amici la giovane, con cane al guinzaglio, è entrata dentro il l’auto incustodita; dopo aver rovistato all’interno, ha letteralmente strappato il tassametro e preso il posacenere. Il furto è avvenuto sotto lo sguardo di alcuni testimoni. La ragazza, scoperta anche dallo stesso taxista, ha tentato di allontanarsi appena ha capito che stava arrivando la polizia. Gli agenti l’hanno bloccata e, recuperata la refurtiva, l’hanno accompagnata nel carcere di Sollicciano.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • I mercatini di gennaio a Firenze

  • Forza le ganasce e le lascia in mezzo alla piazza: "Non avevo i soldi"

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

  • Furto al Decathlon di Novoli: finisce in ospedale per meno di 5 euro

Torna su
FirenzeToday è in caricamento