Via Calzaiuoli: borseggiatrici si fingono turiste

Entrambe già note

Sono state notate dalle commesse di un noto negozio di cosmetici mentre portavano via un portafogli dalla borsa di una turista nascondendo le mani sotto un cappello di paglia. Protagoniste due donne bulgare che, fingendosi turiste, hanno tentato un borseggio nel locale di Via Calzaiuoli. Le commesse però si erano subito insospettite al loro ingresso nel punto vendita, infatti le avevano già notate nei giorni scorsi perchè queste non avevano mai effettuato acquisti. Le due donne, di 21 e 45 anni, entrambe già note alle forze dell'ordine, sono state fermate con l'accusa di furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Controlli a Fiesole: arrestato 24enne 

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento