Reagisce agli insulti, una ventenne accoltella il fratello dell' ex - stalker

Debora dopo la conclusione di una storia nel 2007, veniva perseguitata dall'ex e non solo. Domenica il fratello l'ha avvicinata, insulti e minacce di morte lei reagisce e lo accoltella

violenza_3_4"Minacce, mi hanno bruciato il motorino, sono arrivata all'esasperazione ed ho reagito". Queste le parole di Debora 20 anni fiorentina in un'intervista al Corriere fiorentino: "Non sono più padrona della mia vita, non sono più padrona della mia vita, dove vado devo guardare chi c'è e chi non c'è".
La ragazza dopo un storia di un anno e mezzo con un kossovaro, terminata nel 2007, ha descritto la sua vita come un assedio, un castello in preda a dei bombardamenti psicologici, sebbene a detta sua prima fossero anche fisici. "Non uscire da sola con gli amici, non parlare con le amiche mi diceva" ha continuato la ragazza: "Ho paura per me e per la mia famiglia".

FATTO - Il culmine della vicenda domenica alle 18 in via Baracca quando il fratello diciassettenne dell'ex si è avvicinato alla giovane con la scusa di chiederle una sigaretta. Era solo un pretesto, il giovane ha cominciato con insulti e minacce di morte provocando la reazione della ragazza che ha estratto dalla borsetta un serramanico conficcandolo conficcarlo nella gamba del ragazzo.
Debora si è subito pentita chiamando le forze dell'Ordine ed autodenunciandosi.

PENA - A luglio scorso l'ex era stato rilasciato dalla prigione, dove era detenuto per l'accusa di stalking contro la stessa Debora.
Adesso è Debora a rischiare sebbene per il momento sia ai domiciliare, grazie anche alla testimonianza dell'amico che era con lei, il prossimo 1 ottobre la sentenza. "Ho bisogno di aiuto morale, fisico perchè sono veramente preoccupato " ha detto in un'intervista il padre di Debora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Firenze low cost: ecco dove mangiare un bene spendendo poco

  • Cinque cose da fare a Firenze per vivere il Natale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento