Castello di Sammezzano senza pace: fermati due vandali

Bloccati dai carabinieri di Incisa Valdarno

Non c'è pace per la perla di Sammezzano. Sabato pomeriggio un uomo e una donna, di 44 e 52 anni, entrambi valdarnesi, si sono introdotti nell'area del castello. Bene, quest'ultimo, sottoposto a tutela dal ministero (MIBACT). I due, dopo aver scavalcato la recinzione, stavano tentando di entrare nel castello e, per evitare di essere scoperti, aveva già danneggiato cinque telecamere di videosorveglianza ed un sensore anti-intrusione.

Sul posto sono accorsi i militari di Incisa Valdarno. Per la coppia, entrambi già gravati da precedenti, è scattata la denuncia in stato di libertà per danneggiamento e violazione di domicilio. 

IL CASTELLO A RISCHIO 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spruzza lo spray al peperoncino sul bus, panico tra i passeggeri

  • Attualità

    Palazzo Strozzi: maxi coda per Marina Abramović | FOTO

  • Cronaca

    Diocesi toscane: un corso per contrastare gli abusi sessuali

  • Cronaca

    Cerca di vendere della cocaina, ma i "clienti" sono due militari

I più letti della settimana

  • Piazza Giorgini: chiude lo storico forno-pasticceria, festa per la 'Gianna' / FOTO

  • Neve in arrivo

  • Incidenti stradali, auto contro autobus: diversi feriti

  • Delirio in via de' Benci: prende a testate una vetrata e aggredisce i carabinieri / FOTO - VIDEO

  • Trasporti: in arrivo sciopero

  • Mega centro benessere al posto dello storico Teatro Nazionale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento