Contatta un giovane su un sito di appuntamenti: picchiato e derubato

Vittima un uomo di 50 anni. Sul posto la polizia

Il primo a farsi avanti è stato un 50enne fiorentino in cerca di compagnia, che su un sito internet ha trovato il numero di cellulare di un giovane che offriva sesso. Così l'uomo ha chiamato il ragazzo, invitandolo nel proprio appartamento. 

L'appuntamento era alle 19, ma quando l'uomo ha aperto si è trovato davanti due giovani: di getto ha chiuso la porta perché ha capito che qualcosa non tornava, ma i due, tra i 25 e i 30 anni lo hanno spintonato gettadolo a terra, colpendolo poi con calci e pugni, così come riporta l'Ansa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mentre picchiavano il 50enne, i ragazzi gli hanno sfilato il portafoglio con circa 400 euro, e sono fuggiti. L'uomo però, ha cercando di inseguire i due per le scale, ma i ragazzi  sono riusciti a far perdere le loro tracce. Immediatamente è stata allertata la polizia, che ha avviato delle indagini per risalire ai due.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento