Colto da infarto sul Ponte Vecchio salvato da tre medici di passaggio

Stamani un uomo di 50 anni è stato salvato da tre medici sul Ponte Vecchio dopo esser stato colto da un malore. Secondo le testimonianze l'intervento del trio sarebbe stato provvidenziale prima dell'arrivo dell'ambulanza

Stamani intorno alle undici un turista cinquantenne è stato colto da un infarto mentre passeggiava su Ponte Vecchio. Tre medici, due stranieri ed un bresciano, sono intervenuti per salvare l’uomo colto da malore.
Secondo le testimonianze dei negozianti i tre, in città per turismo, avrebbero praticato il massaggio cardiaco prima dell’arrivo dell’ambulanza. Provvidenzialmente, visto che da quanto riferito, i soccorsi avrebbero impiegato diversi minuti per arrivare sul Ponte.    
 La vittima dell'infarto, un uomo di circa 50 anni di origini milanesi, è attualmente ricoverato all'ospedale di Careggi. Secondo quanto riferito dai vigili urbani, Ponte Vecchio è stato chiuso al traffico pedonale per circa 30 minuti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Firenze low cost: ecco dove mangiare un bene spendendo poco

  • Cinque cose da fare a Firenze per vivere il Natale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento