Ubriaco guida auto rubata sul viale delle Cascine: trovate armi dentro la vettura

Il 41enne è stato arrestato per furto di autovettura e possesso ingiustificato di armi

Alle tre di questa notte sono pervenute alcune segnalazioni al 112 che indicavano la presenza di un fuoristrada che percorreva i viali delle Cascine con andatura incerta e pericolosa. La centrale ha inviato una pattuglia del nucleo radiomobile che ha intercettato l’auto ed ha proceduto al controllo. 

Alla guida è stato identificato un cittadino cubano di 41 anni, con qualche precedente alle spalle, senza fissa dimora ed in evidente stato di ebbrezza.  Sono stati effettuati accertamenti sul veicolo, risultato rubato a Greve in Chianti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno proceduto alla perquisizione del fuoristrada ed a bordo hanno rinvenuto armi bianche (coltelli, roncola e una mannaia) oltre ad una cartucciera da caccia con relativo munizionamento. Il cubano è stato arrestato per il furto dell’autovettura e deferito per possesso di armi, guida in stato di ebbrezza e guida senza patente, mentre sono in corso verifiche per stabilire eventuali responsabilità a carico del proprietario del mezzo che ha lasciato incustodite le armi e le munizioni sullo stesso veicolo. Il prevenuto è stato trattenuto nelle camere di sicurezza dell’Arma a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento