Tv: selezioni per il Grande Fratello a Firenze

Il reality targato Mediaset torna a cercare persone comuni

La prossima tappa delle Selezioni Ufficiali per partecipare all’edizione numero 15 del Grande Fratello si terrà mercoledì 28 marzo 2018 dalle ore 22 presso la Discoteca YAB in Via dei Sassetti 5 a Firenze.

Dopo il grande successo di pubblico dell’edizione VIP, che si è conclusa lo scorso dicembre con la vittoria di Daniele Bossari, la redazione del Grande Fratello sta lavorando alla nuova edizione del programma, quella dedicata ai non famosi.

Non è ancora stata rivelata la data di inizio del programma, ma i casting per la ricerca di concorrenti per il reality prodotto da EndemolShine Italy sono aperti e sono realizzati in esclusiva dalla società partner Wobinda Produzioni.

Ospite delle Selezioni, una nota ex inquilina, Mia Cellini che, oltre alla popolarità ottenuta grazie al soggiorno nella casa più spiata d’Italia, è seguita e amata sul web da migliaia di fan.

Si tratta, quindi, di un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati del programma di canale 5, sia per partecipare alle selezioni e tentare di entrare nella casa, sia per incontrare dal vivo uno dei personaggi più celebri delle ultime edizioni del GF.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per partecipare al provino con i redattori del programma basta essere maggiorenni e presentarsi in orario sul luogo dell’evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Conte firma il nuovo decreto: l'elenco delle attività aperte

  • Coronavirus: un morto l'ora in Toscana, tutti pazienti con più patologie 

  • Coronavirus: dipendente Esselunga risultato positivo al Covid-19

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: il quartiere è deserto e una famiglia di anatre arriva fino alla farmacia

  • Coronavirus: la foto in fila al supermercato diventa un simbolo 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento