Allarme tubercolosi polmonare alla Biblioteca Marucelliana

Nella biblioteca Marucelliana è scattato l'allarme Tbc dopo che uno dei dipendenti è risultato infetto da tubercolosi. Il virus ha un incubazione di sei mesi, sono centinaia i visitatori ogni giorno

La storica Biblioteca Marucelliana è a rischio epidemia. Dopo che uno dei 42 dipendenti è risultato positivo alla tubercolosi polmonare si corre ai ripari. La Asl ha già varato un programma di test avviato già in questi giorni dopo aver censito, con l’aiuto della biblioteca, le persone entrate in contatto con il bibliotecario infetto.  Non  è noto sapere se ci siano già stati dei contagi.

Il bibliotecario è già stato sottoposto alle cure necessarie mentre in caso di test positivi per gli altri, si procederà ad attivare protocolli di prevenzione o, nei casi più gravi, cure per guarire la patologia. Inoltre, secondo quanto appreso, sarà invece più complesso risalire alla fonte del contagio, considerato che la Tbc ha un'incubazione di sei mesi, e, soprattutto sarà difficile stabilire se l'addetto ha avuto contatti anche con persone che frequentano la biblioteca, centinaia ogni giorno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • Centro: ex calciante rapina negozio di canapa sativa

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Salvini a Firenze, le sardine riempiono piazza della Repubblica: "Siamo 40mila" / FOTO - VIDEO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Cade in Arno, trascinato dalla corrente fino alla pescaia: salvato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento