Truffe su internet, falsifica i dati per ricevere i pagamenti destinati a una ditta fiorentina

Denunciato un 27enne

Ancora un caso di tentata truffa informatica. I carabinieri di Dicomano, nel Mugello, hanno individuato nei giorni scorsi un uomo che aveva falsificato una fattura spedita in formato elettronico da una ditta al reale destinatario.

L'uomo era però riuscito a sostituire, nel documento originale, i veri estremi di pagamento con altri, tentando così di dirottare il denaro verso un altro beneficiario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito della segnalazione fatta del responsabile di una ditta fiorentina, i militari sono risaliti alla persona che aveva la materiale disponibilità del conto ove fraudolentemente sarebbero potuti andare a finire i soldi qualora il malcapitato titolare truffato avesse proceduto al saldo. L'uomo, un 27enne di origini campane, è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

Torna su
FirenzeToday è in caricamento