Truffa dello specchietto: si rifiuta di dare soldi e viene accoltellato

L'uomo è stato colpito al braccio e alla gamba: indagini sono in corso

Stava rientrando a casa a bordo della propria auto in via di Rosano a Bagno a Ripoli, quando ha notato una vettura avvicinarsi: poco dopo, l'uomo alla guida gesticolava insistemente, facendo capire di fermarsi a lato della carreggiata.

L'uomo, un agricoltore di 60 anni, ha accostato ma la persona alla guida della vettura che con tanta insistenza lo aveva fatto fermare, dopo essersi avvicinato al finestrino ha inizato a chiedere 50 euro come risarcimento per un presunto danno procurato allo specchietto della sua auto.

Al rifiuto del 60enne, l'uomo ha estratto un coltellino colpendo l’agricoltore a un braccio e una coscia, dandosi poi alla fuga. Nonostante le ferite, il 60enne si è recato all'Ospedale di “S. Maria Annunziata” di Bagno a Ripoli: dopo essere stato visitato e curato, ha avuto 10 giorni di prognosi.

L'accaduto è stato subito denunciato e indagano i carabinieri del nucleo operativo Oltrarno insieme ai colleghi di Bagno a Ripoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento