Oltrarno, il finto avvocato colpisce ancora: 83enne derubata di tutti i gioielli

Sempre la stessa tecnica: "Suo figlio ha la responsabilità di un incidente stradale"

Un'altra vittima della truffa del finto avvocato. Questa volta ad essere derubata è stata un'anziana 83enne dell'Oltrarno.

La donna ha raccontato ai carabinieri, chiamati in seguito alla truffa, di essere stata contattata da un uomo che si spacciava come avvocato.

L'uomo le ha raccontato che il figlio aveva causato un incidente stradale, investendo due pedoni, e che era necessario che lei pagasse due "penali" per evitare l'arresto da parte delle forze dell'ordine.

Subito dopo la telefonata il finto avvocato si è presentato alla porta di casa dell'anziana, facendosi consegnare dalla donna, sprovvista di contanti, i suoi gioielli in oro. Sull'episodio, successo venerdì, indagano i carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Fiorentina, Nardella: “Nuovo stadio a Campi? Mi opporrò con tutte le forze”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento