Oltrarno, il finto avvocato colpisce ancora: 83enne derubata di tutti i gioielli

Sempre la stessa tecnica: "Suo figlio ha la responsabilità di un incidente stradale"

Un'altra vittima della truffa del finto avvocato. Questa volta ad essere derubata è stata un'anziana 83enne dell'Oltrarno.

La donna ha raccontato ai carabinieri, chiamati in seguito alla truffa, di essere stata contattata da un uomo che si spacciava come avvocato.

L'uomo le ha raccontato che il figlio aveva causato un incidente stradale, investendo due pedoni, e che era necessario che lei pagasse due "penali" per evitare l'arresto da parte delle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito dopo la telefonata il finto avvocato si è presentato alla porta di casa dell'anziana, facendosi consegnare dalla donna, sprovvista di contanti, i suoi gioielli in oro. Sull'episodio, successo venerdì, indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

  • Coronavirus: 3 nuovi casi, 6 decessi. Punto più basso dei ricoverati dal 9 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento