Sesto, nuova truffa agli anziani: scatola per proteggere l’oro dall'ossidazione

Una donna di 82anni è stata raggirata da una truffatrice che si è finta una venditrice di scatole per la conservazione dei gioielli. Una volta entrata in casa ne è uscita con monili in oro per 10mila euro

Ieri pomeriggio un 82enne è stata truffata nella propria abitazione di via Rossini nel comune di Sesto Fiorentino. Ingente il bottino, diecimila euro in monili in oro.

Intorno alle cinque l’anziana era stata avvicinata mentre tornava da un supermercato. Una donna sulla cinquantina, benvestita,  dai modi eleganti, le si è avvicinata offrendosi di aiutarla a portare la spesa fino a casa. La 50enne, dopo aver conquistato la fiducia dell’anziana con i suoi modi garbati, ha spiegato di lavorare come venditrice di scatole che evitano l’ossidazione dei gioielli.

Arrivati dentro l’abitazione la truffatrice ha chiesto di poter vedere il portagioie dell’anziana, e darle così una dimostrazione del cofanetto contro l’annerimento dei metalli. La vittima, caduta nella trappola, glielo ha mostrato. La 50enne, con sottobraccio monili in oro per 10mila euro, è poi riuscita ad allontanarsi con una scusa. Sull'episodio indaga la polizia.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento