Truffa del falso avvocato: 76enne truffata in zona Campo di Marte

La vittima è stata contattata da un presunto maresciallo il quale la informava di un incidente provocato dal figlio per il quale avrebbe dovuto pagare 2.400 euro

Due le anziane vittime di truffe in città nella giornata di lunedì 25 gennaio. La prima è stata sventata dalla badante di una delle due vittime, la seconda purtroppo no.

La vittima della truffa è un signora di 76 anni, residente in zona Campo di Marte, che, circa alle 10 di mattina, è stata contattata da un presunto maresciallo il quale la informava di un incidente provocato dal figlio per il quale avrebbe dovuto pagare 2.400 euro. Nell'eventualità in cui la donna non avesse avuto contanti avrebbe potuto pagare anche con oggetti di valore. 

Poco dopo, a casa dell’anziana si è presentato un uomo, che si è presentato come avvocato del figlio, ben vestito, con un casco sempre indosso al quale la 76enne ha dato alcuni gioielli dal valore di 300 euro circa.

Non raggiunta la somma, i due si sono recati in banca per cambiare un assegno di 500 euro. L'addetto allo sportello però ha subito capito la truffa e chiamato i carabinieri. Il truffatore però aveva già fatto perdere le sue tracce.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento